Seleziona una pagina

Oggi stai per scoprire 5 “semplici” regole di Comunicazione Efficace per avere più PAZIENTI nel tuo studio medico o centro terapeutico.

Queste regole sono valide sia che tu abbia uno studio fisico sul territorio sia che tu lavori in digitale. Esse non sono mai cambiate da migliaia di anni, eppure nessuno si degna di insegnarle o di metterle in pratica.

Se davvero vuoi svolgere la tua attività online, guadagnare più dei tuoi colleghi e lavorare meno di loro, devi imparare molto velocemente queste “semplici” regole di buon senso e di comunicazione efficace.

 

#1 | Evidenzia subito cosa puoi fare per loro!

Alla gente non interessa minimamente di cosa ti occupi e qual è la tua professione (almeno non subito). Ma potrebbe seriamente essere interessata a cosa tu puoi fare per loro.

Quindi non perderti in chiacchiere inutili, se vuoi catturare la loro attenzione, enfatizza sin da subito quali sono i benefici e i risultati che loro otterranno con i tuoi prodotti, i tuoi servizi o le tue terapie.

 

prostata-in-forma

ProstataInForma.com di Marco Benedettini, ad esempio, è un sito web dedicato a tutti coloro che cercano rimedi naturali per risolvere i loro problemi alla prostata.

E’ abbastanza evidente il risultato che lui fa ottenere, non trovi? Ecco un ottimo esempio di comunicazione efficace online.

 

#2 | Mostralo con un’immagine!

Se tu dovessi mostrarmi i risultati che i tuoi clienti o pazienti ottengono venendo da te, quale immagine utilizzeresti?


Mostra con un'immagine il risultato!

A prescindere che tu risolva il problema della calvizia, del perdere peso o cose ben più gravi, una buona idea è quella di far vedere subito i risultati ottenuti.

La classica foto del prima e del dopo infatti, risulta essere quasi sempre una tra le migliori strategie di comunicazione efficace. Perché in una sola immagine fai comprendere all’istante al paziente cosa aspettarsi.

Chiaro, semplice, diretto ed efficace.

 

#3 | Digli ciò che vogliono sentirsi dire!

Basandosi sull’antica medicina ayurvedica, oggi viene venduta una sigaretta del tutto naturale, a base di erbe che non creano dipendenza, pensata per chi vuole smettere di fumare.

Personalmente, se dovessi promuovere questo prodotto enfatizzerei ciò che i fumatori vogliono davvero sentirsi dire, ovvero il piacere di fumarsi una sigaretta, senza effetti collaterali.

 

Nirdosh - Il piacere di una sigaretta, senza effetti collaterali!

Nirdosh®: il piacere di una sigaretta, senza effetti collaterali!”

 

Quindi chiediti costantemente anche tu cosa i tuoi clienti o pazienti vogliono sentirsi dire e poi… molto semplicemente “diglielo“.

Comunicare in maniera efficace non è così difficile come alcuni lo fanno sembrare. A volte basta utilizzare un po’ di buon senso con parole semplici, dirette e chiare.

 

#4 | Sorridi, spesso e di gusto!

Nel paese dove vivevo ci sono ancora oggi due edicole: una è in piazza molto vicina a dove abitavo, l’altra a circa due chilometri e mezzo di distanza.

Il primo, costantemente imbronciato, sembrava fosse lui a fare un favore a te, prendendosi i tuoi soldi. La seconda invece mi accoglieva quasi sempre con un sorriso e scambiava volentieri due chiacchiere.

Secondo te, nonostante io cammini spesso a piedi, a quale edicola preferivo andare?

Motivati e sorridi ogni giorno!

 

Motivati ogni giorno prima di uscire di casa. Svegliati la mattina con la carica e la voglia di andare a lavorare. Sorridi spesso e con gusto, perché fa bene a te stesso, ai tuoi pazienti e di conseguenza al tuo fatturato.

La comunicazione efficace non riguarda solo quello che dici, anzi, spesso è più importante come lo dici e la coerenza in quello che fai.

 

#5 | Utilizza un linguaggio semplice!

Uno dei difetti della maggior parte dei medici e dei terapeuti con cui ho avuto a che fare, è che parlano come se avessero “l’atlante medico scientifico” ficcato in bocca.

Nella maggior parte dei casi, i pazienti non hanno studiato medicina o materie affini, e soprattutto non vengono da te per studiare. Loro sono solo alla ricerca di una soluzione pratica, veloce, semplice, ancor meglio se è facile da applicare.

Ovviamente non devi neanche trattare il paziente come se fosse stupido e ignorante. Semmai, utilizza il giusto mix di spiegazioni tecniche ed esempi pratici per far comprendere qual è il problema che loro hanno e come possono curarlo.

 

In conclusione

L’arte di comunicare in modo efficace, può aiutarti parecchio nell’arduo compito di trovare nuovi pazienti e fidelizzarli. A prescindere che tu abbia un’attività fisica sul territorio o che tu svolga la tua professione di medico e di terapeuta online.

Padroneggiare l’arte della comunicazione efficace richiede tempo, disciplina e pratica.

Tu, intanto, puoi iniziare applicando i semplici suggerimenti di questo post e se vuoi approfondire l’argomento, leggi anche questi due libri davvero interessanti: “Neuromarketing di Patrick Renvoisé / Cristophe Morin e “Buying Trances di Joe Vitale.

 

C’è altro che vuoi aggiungere e condividere, con gli altri lettori, qui sotto nei commenti?